Seguci su
LAGO DI BRAIES - S.CANDIDO - BRESSANONE

LAGO DI BRAIES - S.CANDIDO - BRESSANONE

1°GIORNO- Ritrovo dei Sigg. partecipanti sul luogo convenuto, incontro con l’ accompagnatore, e partenza per VIPITENO per la visita libera della cittadina ed i suoi mercatini: Magici momenti di meditazione in un'atmosfera romantica, il profumo delle specialità fresche di forno e il fascino unico dell'inverno in Val Pusteria – Pranzo libero. Proseguimento per BRESSANONE e i suoi mercatini: Ai piedi del magnifico Duomo, circondato da maestose dimore centenarie, si apre ai visitatori un mondo variopinto di profumi seducenti e sapori unici, fatto anche di scatti indimenticabili sugli antichi mestieri artigianali ricchi di tradizione e passeggiate in carrozza per la città. Sistemazione in Hotel ,cena e pernottamento.      

2° GIORNO: Prima colazione in Hotel. Trasferimento al LAGO DI BRAIES. Il famoso lago dove hanno girato il film "un passo dal cielo" dove in inverno con l' abbassamento delle temperature diventa ghiacciato ed e possibile anche camminarci sopra. Proseguimento per SAN CANDIDO , Pranzo libero. Visita libera della città .Pochi sanno, infatti, che San Candido è l'erede romana di Littamum, stazione all'incrocio degli itinerari della Pusteria e della Val di Sesto. Proseguimento in Hotel per cena e pernottamento 

3° GIORNO: Prima colazione in Hotel. Trasferimento al LAGO DI MISURINA.  Vi sono almeno due diverse leggende legate al lago di Misurina. La prima, che è la più "raccontata", è stata resa famosa da una canzone di CLAUDIO BAGLIONI, inclusa nell'album Sabato pomeriggio. Le particolari caratteristiche climatiche dell'area intorno lago rendono l'aria particolarmente adatta a chi soffre di patologie respiratorie. Infatti, nei pressi del lago si trova l'Istituto Pio XII, l'unico centro in Italia per la cura dell' asma infantile. A est del lago si trovano degli impianti di risalita, e la catena dei Cadini di Misurina. Proseguimento per Cortina Pranzo libero Visita libera della città di Cortina, Una bella passeggiata sul Corso Italia, la via principale del centro storico, dove ci sono bar ristoranti negozi e dove spicca il campanile della Basilica dei Santi Filippo e Giacomo, Alta più di 65 metri. Cortina non è solo la “Regina delle Dolomiti”, è una delle destinazioni di montagna più prestigiose e famose di tutto l’arco alpino. Magica in inverno, rigenerante in estate, sorprendente fuori stagione: merita di essere vista in ogni periodo dell’anno. nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno previsto in tarda serata. 

La quota comprende

Bus GT A/R - Hotel 3/4* mezza pensione - Guida - Assistenza e Assicurazione 

La quota non comprende

Mance, ingressi extra tutto ciò che non è espressamente citato nella voce "la quota comprende" il viaggio sarà realizzato con un minimo di 30 partecipanti.
Nota bene i posti sul Bus vengono assegnati dal personale dell' agenzia in base alle prenotazioni, su richiesta è possibile la prenotazione dei primi 4 posti con un supplemento di 15,00 € a persona. Gli orari saranno comunicati qualche giorno prima della partenza.
Obbligo di green-pass certificazione verde COVID-19. Mascherina ffp2. Acconto di 150,00 € al momento della prenotazione e saldo una settimana prima della partenza. In caso di disdetta si prega di avvisare 48 ore prima della partenza. 
Il programma potrebbe subire delle variazioni, dovute a ragioni tecnico-operative, pur mantenendo le visite ed escursioni previste.

Richiedi Informazioni

Captcha